SPL, 4/a giornata: il Motherwell stecca in casa

Dopo i due posticipi domenicali della 4/a giornata, la Scottish Premier League conserva il suo padrone, il Celtic. Occasione sprecata, infatti, per il Motherwell di Stuart McCall; giallorossi si fanno stoppare in casa al “Fir Park” proprio in pieno recupero dal St.Mirren, perdendo l’opportunità di scavalcare proprio i campioni in carica. I biancoverdi, tra l’altro, devono ancora recuperare una partita, quella col Dundee United, che potrebbe dare loro nuovo vantaggio in testa della graduatoria. Motherewell che, comunque, sembra aver assorbito le delusioni accumulate nelle coppe europee.

Nell’altra partita di giornata, deludono gli Herts, che non vanno oltre uno sterile 0-0 in casa dell’Abeerden. Poche emozioni al “Pittodrie”, con gli ospiti che perdono una ghiotta occasione per avvicinarsi alle squadre di testa.

Scottish Premier League – Risultati e classifica 4/a giornata

Sabato
Dundee FC-Ross County: 0-1 (73′ rig.Brittain)
Inverness-Celtic: 2-4 (3′ Wanyama (C), 25′ e 64′ Watt (C), 48′ Mulgrew (C), 82′ e 86′ Draper (I))
Kilmarnock-Dundee U.: 3-1 (47′ McKenzie (K), 49′ rig.Diaz Borja (K), 56′ Winchester (K), 79′ Daly (D))
Hibernian-St.Johnstone: 2-0(45′ Hanlon, 53′ Doyle)

Domenica
Aberdeen-Hearts: 0-0
Motherwell-St.Mirren: 1-1 (2′ Higdon (M), 92′ Reilly (S))

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA SCOTTISH PREMIER LEAGUE CLICCA QUI

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.