Scommesse: gioca con Mondopallone

Rieccoci! Le vacanze sono terminate: è tempo di partite, è tempo di scommesse. Divertiti con Mondopallone e gioca la tua schedina… vincente.

LE NOSTRE PARTITE

ATALANTA – LAZIO – L’Atleti Azzurri d’Italia è storicamente un campo ostico per tutti. L’Atalanta di Colantuono ha cambiato poco rispetto alla scorsa stagione: è una squadra tonica e frizzante, che tra le mura amiche gioca a ritmi elevatissimi. La Lazio sembra non aver recepito ancora le direttive del nuovo allenatore Petkovic. Ci vorrà un po’ di tempo a nostro avviso perché ciò accada. SEGNO 1

ROMA – CATANIA – Entusiasmo alla stelle all’Olimpico per la prima uscita della Roma zemaniana. Il morale è alto, non solo tra gli spettatori ma anche nel gruppo giallorosso. E poi, confidiamo nella cabala: Totti e compagni non vincono la gara inaugurale del campionato da ben 5 anni… SEGNO 1

PALERMO – NAPOLI – Confidiamo in Sannino: senza dubbio avrà preparato benissimo questa gara. Il tecnico rosanero ha fermato già il Napoli nella scorsa stagione, quando era alla guida del Siena. Il suo entusiasmo e la sua preparazione tattica, aggiungendo il fattore campo, potrebbero fare la differenza. E poi Mazzarri è privo di un Pandev in forma stratosferica… SEGNO 1X

PSG – BORDEAUX – Senza troppi fronzoli: Carletto Ancelotti è obbligato a vincere. Stasera al Parco dei Principi ci saranno anche Zlatan Ibrahimovic e Thiago Motta, due leader oltre che due campioni. Il Psg non ha ancora vinto in questo torneo, il Bordeaux non ha mai perso… Facile, no? SEGNO 1

GETAFE – REAL MADRID – Raramente il Real sbaglia due gare consecutive, soprattutto in partenza. Il passo falso del Bernabeu sarà cancellato in questo derby cittadino? Noi ci crediamo, e non è poi troppo difficile farlo… SEGNO 2

Giocando 20 euro se ne vincono 230…

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.