Si comincia con un pareggio tra Modena e Verona

Un gol per tempo basta a Modena e Verona per dividersi la posta nel primo anticipo della stagione. Con un pareggio dunque prende ufficialmente il via la serie B 2012/13 che quest’anno ha scelto volutamente di partire dall’Emilia, dove la morte e la distruzione di qualche mese fa sono state sostituite dalla gran voglia della gente del modenese di rimboccarsi le maniche e ripartire.

Modena determinato e poco concreto, Verona svogliato, sono queste le indicazioni che arrivano dai primi minuti di partita. I canarini mostrano delle ottime individualità, ma la struttura messa in piedi dal debuttante Marcolin si intestardisce nell’insistenza dell’uno contro uno tra le maglie della difesa veronese. Il gioco degli scaligeri è molto soft e poca aggressivo; si lascia il pallino del gioco all’avversario e ci si affida a qualche spunto dalle corsie laterali in particolare con Jorginho che mostra delle ottime qualità tecniche.

Sono gli ospiti a sbloccare il risultato grazie alla punizione dell’ex rosanero Bacinovic che coglie impreparato Colombi. I locali si svegliano solo verso la fine del primo tempo quando Signori verticalizza per Surraco che spedisce alto sopra la traversa. La ripresa cambia subito trama in avvio quando da una percussione centrale di Surraco la sfera arriva a Signori; ingresso in area di quest’ultimo e per Rafael non c’è nulla da fare.

Il gol del pareggio migliora l’atteggiamento in campo dei ragazzi di Marcolin, più grintosi nel cercare il vantaggio. A far rabbrividire, però, i tifosi veronesi scesi questa sera al “Braglia” ci pensa  Moras che prima sfiora l’autorete deviando sul palo un cross di Pagano, poi con un retropassaggio serve involontariamente un assist a Surraco e costringe il proprio portiere Rafael all’intervento. Il Modena va nuovamente vicinissimo alla rete intorno alla mezzora quando Zoboli manca la deviazione vincente sulla punizione di Dalla Bona. Gli ospiti, invece, chiudono la gara in dieci per il doppio giallo rimediato da Bjelanovic, ma nonostante l’inferiorità numerica riescono a uscire dall’impianto emiliano con un punticino prezioso in tasca.

SERIE B – 1/a Giornata

Modena-Verona 1-1 (15′ Bacinovic, 48′ Signori)

Sabato

Empoli-Reggina
Juve Stabia-Livorno
Padova-Lanciano
Pro Vercelli-Ternana
Varese-Ascoli
Bari-Cittadella
Crotone-Brescia
Grosseto-Novara
Spezia-Vicenza

Lunedì

Cesena-Sassuolo

PER CONSULTARE LA CLASSIFICA DELLA SERIE B CLICCA QUI 

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it