Prime schermaglie Vilanova-Mourinho

Comincia con il 3 a 2 in Supercoppa la sfida infinita tra Barcellona e Real Madrid. La partita però non è terminata al novantesimo ma è proseguita in conferenza stampa con il botta e risposta tra Vilanova e Mourinho. Il tecnico del Real ha dichiarato: “Il primo tempo non mi è piaciuto. A volte, si fa un gioco che non si vuole fare. L’avversario ha il merito di cambiare il tuo piano di gioco. Il Barça ha giocato molto bene, ma abbiamo pressato molto e non è stato molto pericoloso. Abbiamo controllato lo spazio puramente difensivo, abbastanza bene, ma senza sbocchi. Sono stati superiori  a noi nel primo tempo. Potrebbe sembrare che questo fosse il nostro piano, stare sulla difensiva, ma non lo era. Abbiamo mostrato dal primo minuto del secondo tempo, che volevamo fare qualcosa di diverso da ciò che avete visto. L’incontro, in generale, mi è piaciuto. Ho apprezzato tutte e tre le squadre … Ma non mi è piaciuto il primo gol del Barcellona perchè è stato un errore del guardalinee”.

Proprio su quest’ultima battuta Tito Vilanova risponde: “Non mi sorprende che Mourinho si lamenti. Credo che nel complesso l’arbitro sia stato bravo e non abbia influenzato la gara. Faceva molto caldo, ma abbiamo avuto sotto controllo il match con il possesso palla e tante occasioni. Potevamo segnare il 4-1 e invece siamo finiti a 3-2. Ma dobbiamo essere soddisfatti del risultato che abbiamo ottenuto. Ma non è definitivo perchè dovremmo combattere anche al ritorno”.

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it