Montella: “Avevo chiesto Messi ma…”

Vincenzo Montella, allenatore della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa in vista della gara di domani alle ore 18.00 contro l’Udinese: “Sono molto emozionato, come già successo in coppa Italia. È un debutto importante, ci sono tante aspettative sulla squadra,che tuttavia dovrà essere ancora completata. Non tutti i giocatori saranno pronti al 100%, per questo da parte mia c’è voglia di vederli all’opera. I bianconeri? Non credo sia stato uno svantaggio per l’Udinese giocare il preliminare di Champions, la squadra sicuramente sarà pronta, soprattutto a livello psicologico. L’Udinese ha una difesa rodata, è la squadra peggiore che ci potesse capitare. Sono molto rodati, pronti ad eventuali cambiamente in partita. E davanti hanno Di Natale, attaccante straordinario”. Sul mercato commenta: “Avevo chiesto Messi, ma non mi hanno accontentato (ride, ndr). Scherzi a parte, la squadra che domani andrà in campo è la migliore possibile. Mi aspetto molto anche dai giocatori che entreranno a partita in corso”

Condividi
Nella vita è un carpentiere meccanico, ma si diletta nell'essere un giornalista. In più fa il marito. Nel tempo libero gioca a Football Manager, e quando riesce dorme. Email: dbertuletti@mondosportivo.it