Clamoroso: Allegri ha minacciato di dimettersi

La notizia, se confermata, avrebbe davvero del clamoroso. Secondo quanto riportato da Repubblica Sport, il tecnico del Milan Massimiliano Allegri avrebbe minacciato di dimettersi in seguito ai recenti contrasti avuti con la dirigenza rossonera. In particloar modo, due sono gli episodi che avrebbero portato l’ex mister del Cagliari a pensare all’inaspettata decisione: le critiche pubbliche ricevute dall’amministratore delegato Adriano Galliani dopo l’1-5 subito dal Real Madrid durante la tournée statunitense e il mancato arrivo a Milanello dell’attaccante brasiliano Zé Eduardo.

Proprio quest’ultima vicenda sarebbe stata la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso, visto che Allegri è stato contrario fin da subito all’arrivo di un giocatore non voluto, a differenza della dirigenza milanista, che aveva prelevato la punta brasiliana nonostante lo scetticismo del tecnico. Lo stesso Allegri avrebbe confermato la sua linea di ostracismo all’acquisto davanti allo stesso Zé Eduardo, tanto che l’affare è poi saltato.

Idillio giunto a un punto di non ritorno, dunque, tra l’allenatore livornese e Galliani, a meno che l’arrivo di qualche campione, come il tanto vociferato Kakà, non possa ristabilire quell’armonia tra le parti che al momento sembra essere sparita.

 

 

 

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.