Bayern, l’influenza ferma Ribery

Franck Ribery salterà la prima di campionato in Bundesliga contro il Greuther Fuerth. Il talento francese è stato colpito da un violento attacco febbrile dopo il match di Coppa e rimarrà a riposo a scopo precauzionale. Il tecnico Jupp Heynckes  non è intenzionato a correre rischi: “Quando un giocatore è reduce da un attacco febbrile, ha bisogno di alcuni giorni per essere in grado di lavorare di nuovo completamente. Qualsiasi forzatura sarebbe controproducente.” L’assenza di Ribery apre le porte allo svizzero Xherdan Shaqiri, il principale candidato per ricoprire il posto lasciato libero nell’undici bavarese.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it