Napoli, Cannavaro: “Compattezza nostro punto di forza”

Nonostante la delusione Supercoppa, il Napoli di Mazzarri ha svolto un’ottima preparazione fino ad ora. Di questo ne è convinto il capitano azzurro, Paolo Cannavaro, che si dichiara ormai pronto ad una bella annata: “Abbiamo svolto una preparazione molto intensa e ci siamo impegnati tanto perchè vogliamo dare un’impronta forte sin dall’inizio. In estate abbiamo affrontato amichevoli di alto livello proprio per essere al top sin dall’inizio della stagione. Mazzarri è più motivato di quando arrivò quattro anni fa e questo per noi è uno stimolo fortissimo. Ci ha dato un nuovo modulo alternativo e andiamo avanti sempre con la stessa mentalità. La nostra è un’idea di calcio propositivo ed offensivo. In questi anni abbiamo raccolto risultati e mostrato bel gioco. Ci hanno apprezzato anche in Europa ed è su questa strada che vogliamo proseguire”. Palermo campo ostico: “Sì, da qualche anno ci capita sempre un avvio in salita. Stavolta avremo calciatori squalificati, ma è anche vero che abbiamo una rosa all’altezza per poter sopperire alle assenze. Chi indossa questa maglia sa che deve dare sempre il massimo. Giocare con il Napoli è speciale e tutti quelli che sono qui sono felici e motivatissimi per conquistare qualcosa di importante”. La partenza di Walter Gargano dispiace ma, verrebbe da dire, prima o poi poteva succedere: “Ovviamente spiace che Walter non giochi più con noi. E’ stato un giocatore importantissimo per 5 anni. E’ cresciuto in questo gruppo, ma adesso ha fatto una scelta. E’ stato sincero nel dire apertamente le sue ragioni, noi di certo non dimenticheremo tutto ciò che abbiamo vissuto in queste stagioni insieme”.

Condividi
Nato a Corleone l'1 luglio 1995, appassionato di calcio, ha già collaborato con Mondopallone ai tempi del vecchio sito. Collabora inoltre con tuttochampions.it dopo aver scritto anche per sportsbook24.net.