Inter, offerti 13 milioni per Alvaro Pereira

Secondo quanto riportato dal quotidiano portoghese O Jogo, l’Inter avrebbe alzato a 13 milioni l’offerta per il laterale Alvaro Pereira, di proprietà del Porto. L’Inter aveva già formulato un’offerta da 12 milioni complessivi, 10 subito più 2 di bonus, senza ricevere però alcuna risposta dal club portoghese.

Il club del presidente Da Costa però sembra abbastanza fermo nella propria decisione di non accettare nessuna offerta sotto ai 15 milioni, tanto che nei prossimi giorni cercherà di scatenare un’asta per il calciatore uruguaiano, visto che – oltre all’Inter – interessa anche a Napoli, Chelsea e dalla Russia.

L’impressione è che Alvaro Pereira si muoverà soltanto negli ultimi giorni di mercato, quando Da Costa si renderà conto di non poter ottenere nessun euro in più dalla cessione dell’esterno sinistro.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it