Cavani-Napoli: rinnovo e promessa d’addio

Saranno giorni infuocati i prossimi per Aurelio De Laurentiis. Non solo a causa delle battute finali del mercato, ma anche per via delle trattative per il rinnovo di contratto di Edinson Cavani che si preannunciano più difficili del previsto. Il giocatore infatti sembra orientato a chiedere un ritocco pesante al suo ingaggio per arrivare a guadagnare una cifra da Top Player europeo, 5 milioni l’anno, che poco si adatta alle esigenze del club partenopeo. De Laurentiis è fermo sulla proposta di arrivare a 3,5 milioni, fra parte fissa e bonus, cifra che l’uruguayano potrebbe accettare a una sola condizione: quella di essere ceduto la prossima estate.

Un accordo questo che ha già visto protagonisti il Napoli e Ezequiel Lavezzi nella scorsa stagione e che potrebbe riproporsi in questa. Manchester City e Chelsea sono alla finestra in attesa di sapere quando potranno sferrare l’attacco decisivo al campione azzurro.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.