Attesa per De Rossi: martedì capitan futuro dirà di nuovo sì alla Roma

E’ attesa spasmodica a Trigoria: domani infatti Daniele De Rossi giurerà di nuovo amore eterno alla sua Roma, respingendo ancora una volta la corte del milionario Manchester City, che gli offre un contratto da re e prospettive di gloria europea, ma che non può dargli l’affetto della sua città, della sua gente, della sua Roma.

Perché la dimostrazione d’affetto dei tifosi giallorossi di ieri all’Olimpico verso il proprio beniamino è stata più di un riconoscimento, è stata una vera e propria dichiarazione d’amore, un lungo “Daniele non si tocca” che ha commosso il centrocampista, convintosi dell’impossibilità morale di lasciare i colori giallorossi. De Rossi rifiuterà un contratto di 9 milioni netti all’anno, la Roma un’offerta da 35 milioni di euro. Insomma, se il piatto piange, i tifosi sorridono.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.