Non è più Fantamercato…

Sembrava la solita provocazione estiva, quell’indiscrezione che dopo qualche giorno sarebbe stata prontamente smentita ma questa volta, Milan e Inter trattano per davvero.

Giampaolo Pazzini in rossonero ed Antonio Cassano in nerazzurro, come detto, non è più fantamercato ma è la realtà di questi ultimi giorni di mercato per la Serie A. Secondo la “Gazzetta dello Sport” le due società milanesi hanno avviato questa mattina la trattativa per portare a termine il clamoroso scambio di mercato. Il “Pazzo” ha detto no al Napoli e così sta prendendo l’ipotesi di una reciproca cessione a titolo definitivo.

L’ostacolo più grande, ora, rimane il costo del cartellino di Pazzini valutato circa 12 milioni di Euro, una spesa che il club di Via Turati non si può permettere attualmente. Secondo la “Rosa”, già domani sono previsti nuovi incontri anche con gli agenti dei due calciatori: l’avvocato Beppe Bozzo per Cassano e Tullio Tinti per Pazzini.

La trattativa è solo all’inizio ma tutto lascia pensare, comprese le dichiarazioni di Allegri su Cassano, che l’operazione possa andare a conclusione.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it