Un nome ‘pazzo’ per l’attacco del Milan

C’è anche il Milan su Giampaolo Pazzini. L’attaccante dell’Inter, in partenza e da tempo scaricato da tutto l’ambiente nerazzurro, vorrebbe rimanere in Italia,magari in un top club. I rossoneri, dal canto loro, stanno impiegando notevoli sforzi economici nella possibile realizzazione dell’affare Kakà e quindi vorrebbero concludere la trattativa con il ‘Pazzo’ negli ultimi giorni di mercato, puntato sul prestito gratuito, magari con un riscatto da esercitare al termine della prossima stagione.

L’Inter intanto aspetta nuove offerte, provando a monetizzare ma soprattutto cercando di risparmiare quanto prima sul pesante ingaggio del giocatore. Ecco perché per evitare di trovarselo  in casa al 31 di agosto i nerazzurri si potrebbero accontentare del prestito gratuito. Anche se in Corso Vittorio Emanuele la strategia è un’altra: effettuare uno scambio, magari con contropartite tecniche funzionali al progetto di Stramaccioni. E il nome che circola è clamoroso: Antonio Cassano. Se vogliamo, la sua situazione al Milan è molto simile a quella di Pazzini all’Inter. Lui vorrebbe tornare alla Samp, ma non sarà possibile prima del 2013. E con via Turati è rottura.

Insomma, difficile, ma non fantacalcio.

Condividi
Vive a Formia (Latina) e studia Scienze della comunicazione a Roma. Collabora, oltre che con Mondopallone.it, con Calciomercato.it e con seriebnews.com.