Inter, Mancini lascia andare De Jong

Secondo quanto riferito dal Daily Telegraph, Roberto Mancini avrebbe dato il suo assenso per la partenza del roccioso centrocampista Nigel De Jong, da tempo nel mirino dell’Inter. Il tecnico italiano infatti ha dichiarato di preferire centrocampisti con più qualità tecniche rispetto all’olandese, soprattutto dopo l’arrivo di Rodwell, destinato a prendere il suo posto.

Nei prossimi giorni partirà quindi l’attacco dell’Inter nei confronti di De Jong, che ha una valutazione attorno ai 6 milioni di sterline. Un accordo di massima con il club inglese c’è già, resta tuttavia il nodo ingaggio da risolvere, perchè l’olandese chiede uno stipendio superiore ai 3 milioni di euro, ma il club neroazzurro non vuole spendere così tanto.

Condividi
Nato a Genova nel maggio 1992; è un appassionato di calcio, basket NBA e pallavolo (sport che ha praticato per molti anni). Frequenta la facoltà di Scienze Politiche, indirizzo amministrativo e gestionale. Email: alelli@mondosportivo.it