Capello: “Sono soddisfatto di questa Russia”

E’ raggiante il neo-tecnico della nazionale russa dopo la prima amichevole con la Costa d’Avorio, terminata 1-1.

“Sono decisamente soddisfatto della prova che hanno offerto i miei questa sera” ha detto il tecnico friulano. “Affrontavamo degli ottimi avversari, ma abbiamo mostrato un ottimo calcio e ho capito di avere in mano una squadra molto forte”

“Quello che mi importava di più era vedere le potenzialità dei giocatori più giovani. Alcuni di loro esordivano in nazionale, ma bisogna farli debuttare, altrimenti non saranno mai pronti per le gare che contano”

Parole in netto contrasto con le strategie manageriale del suo precursore, Dick Advocaat, sempre restio ai cambiamenti e monotematico nelle convocazioni

Condividi
Grande appassionato di calcio russo, tifoso dello Zenit San Pietroburgo. Estimatore del calcio giocato nei luoghi meno nobili e più nascosti, preferirebbe vedere un Torpedo-Alaniya rispetto a uno Juventus-Milan. Email: mbraga@mondosportivo.it