Napoli, De Laurentiis studia il colpo

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis dopo l’amara sconfitta di Pechino contro la Juve in Supercoppa sogna di regalare al pubblico del San Paolo un grande acquisto che possa fare la differenza nella lotta scudetto.

Il nome caldo è quello di Giuseppe Rossi del Villarreal. L’attaccante, che non rientrerà prima di gennaio, è sul mercato come ammesso dal suo procuratore Pastorello e attende un’offerta da parte di un club prestigioso in Italia. Il Napoli ci sta lavorando e sarebbe pronto a chiedere in prestito il giocatore al club spagnolo. Prestito con diritto/obbligo di riscatto fissato a 10 milioni di euro a fine stagione. Cifra che potrebbe convincere il Villarreal a cedere Pepito.

Resta però da sciogliere il nodo ingaggio. Rossi in Spagna guadagna 3 milioni l’anno, cifra superiore al tetto massimo imposta da De Laurentiis. Gli azzurri chiederanno per questo al calciatore un’importante riduzione dello stipendio per aderire al progetto Napoli.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.