Pastorello: “La Serie A il desiderio di Rossi”

Parole importanti per Federico Pastorello, procuratore di Giuseppe Rossi, che in mattinata ha parlato del futuro del suo assistito ai microfoni di Sky Sport 24.

Di fatto, l’agente di mercato, ha ufficialmente messo sul mercato l’ex giocatore di Parma e Manchester United: “Il Villarreal ha cambiato rotta, non poteva tenere certi giocatori con certi ingaggi. Per lui è uguale, anche se tra fine agosto ed inizio settembre farà un’operazione che lo terrà fuori per tutto il 2012. Le trattative sono complicate, fosse stato disponibile sarebbe stato ceduto. Non mi sono preoccupato, però, sono cosciente che il mercato di Giuseppe inizierà in questa ultima parte – spiega Federico Pastorello – E’ sereno, ha il suo contratto, anche se il suo desiderio è quello di provare a restare in Serie A. E’ normale e chiaro, ma col Villarreal c’è feeling; sono tranquilli, hanno già budgedizzato lo stipendio per quest’anno. Per lui serve una proposta intelligente, vista la situazione. L’Italia? Tecnicamente, non me ne vogliano i dirigenti delle grandi, credo che una chiamata potrebbe arrivare da tutte. Dal Milan, per le cessioni fatte; l’Inter, per il ringiovanimento; la Juventus, a caccia di un top player. Non scordiamoci poi anche del Napoli e della Roma… Non so se ci sia stato un contatto col Milan, non mi risultano contatti con le grandi d’Italia, però il ragazzo direbbe sicuramente sì. Però Giuseppe può aver mercato anche all’estero, è l’italiano più esterofilo del mondo“.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it