Londra 2012, Fontana bronzo nella mountain bike

Nel giorno conclusivo delle Olimpiadi arriva la prima medaglia dal mondo delle ruote. Marco Aurelio Fontana ha vinto il bronzo nella prova maschile di mountain bike.

Quella dell’azzurro è stata una gara eroica per via di un problema meccanico che lo ha costretto a terminare la gara senza il sellino. Fontana ha condotto la gara sempre in testa insieme al ceco Kulhavy e allo svizzero Schurter, staccando dalla zona medaglie i due diretti inseguitori: lo spagnolo Hermida e il sudafricano Stander. Nel tratto finale di gara, però, lo sfortunato incidente che non ha permesso al nostro atleta di rispondere agli attacchi dei rivali. Nello sprint per l’oro Kulhavy ha battuto lo svizzero, mentre Fontana ha difeso con sacrificio il terzo posto da un eventuale ritorno beffardo degli inseguitori. L’altro azzurroin gara, il giovane Kerschbaumer, ha chiuso al 13° posto. Per l’Italia si tratta della prima medaglia olimpica nella mountain bike maschile.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it