Londra 2012, Cammarelle argento tra le polemiche

Il programma olimpico di boxe si conclude con la medaglia d’argento del nostro Roberto Cammarelle. L’italiano è stato sconfitto in finale dal padrone di casa, il britannico Joshua, in un match concluso tra molte polemiche.

Cammarelle ha concluso in vantaggio i primi due round (6-5 al 1°, 7-5 al 2°), ma nel terzo Joshua ha colmato il gap chiudendo l’incontro sul 18-18. Alla fine il verdetto dei giudici di gara ha premiato il britannico, ma l’Italia ha fatto un reclamo, richiedendo il riconteggio dei colpi. Ai giudici si contesta in particolare l’esito del primo round, apparso più a favore di Cammarelle, e dell’ultimo round.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it