Inter, Gasperini ancora non dimentica…

Giampiero Gasperini è tornato a parlare della sua esperienza alla guida dell’Inter. L’ex Genoa, intervistato da Tuttosport, lo ha fatto sfogando il rancore che ancora prova nei confronti di quell’avventura. Queste le sue parole: “Il prossimo sarà un campionato equilibrato, la Juventus partirà sopra tutte ma vedo bene anche il Napoli. Non dimentichiamoci dell’Inter, che finalmente sta acquistando dei titolari e non delle comparse come nella scorsa stagione. Io sono arrivato in nerazzurro nel momento sbagliato e non sono coincise tante cose, anche se oggi vedo che Pazzini è ancora uno dei motivi della discordia come ai miei tempi. Vedo inoltre Palacio, che avevo chiesto con insistenza, vedo la difesa a tre. E, se proprio devo dirla tutta, ho visto un sesto posto che non è un risultato accettabile per l’Inter: io avrei fatto più di 58 punti”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.