Esclusiva Mp – Intrigo Forestieri: il Bari è in vantaggio

Decifrare il futuro di Fernando Forestieri è molto difficile per il momento. El Topa, come lo chiamano in Argentina, aspetta sornione e si allena da solo in quel di Udine. La società bianconera è stata chiara: “La Reggina non ce lo ha mai chiesto, per lui è una corsa tra altri club”. A questo punto verrebbe da dire Bari, ancora una volta, senza esitazioni. I galletti, però, prima di riabbracciare il folletto devono vincere la concorrenza del Novara, in realtà piuttosto timida, e quella che a sorpresa proviene da Sassuolo.

I neroverdi sono segnalati vicino a Fabio Ceravolo della Reggina, ma la trattativa non riesce a chiudersi da giorni. Ecco spiegato il momentaneo stop dei calabresi sul versante Forestieri: fino a quando Ceravolo non parte, non ci sarà spazio per un’altro giocatore d’attacco. E così a Sassuolo pensano di sovrapporsi ai colleghi amaranto nella corsa al giovane talento di Rosario. Il Bari resta in vantaggio su tutte, sia per la decisione mostrata dal ds Angelozzi nel riprendere il ragazzo, sia per il gradimento di quest’ultimo. Fernando Forestieri in Puglia si è trovato bene, non gli dispiacerebbe ritentare l’avventura. Vedremo come si risolverà l’intrigo…

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.