EL: Inter-Hajduk, le probabili formazioni

Questa sera a San Siro andrà in scena la gara di ritorno dei preliminari di Europa League fra l’Inter e l’Hajduk Spalato. All’andata la gara finì 3-0 per gli uomini di Stramaccioni che salvo sorprese dovrebbero quindi accedere al prossimo turno della competizione. Ecco le probabili formazioni:

QUI INTER – Stramaccioni potrebbe far riposare qualche titolare e dare spazio a chi ha giocato meno come Mudingayi, che potrebbe sostituire Cambiasso o Zanetti, e Livaja, che potrebbe giocare al fianco di Milito. In difesa torna Ranocchia che farà coppia con Silvestre. Mbaye confermato a destra al posto di Maicon, che è sempre nella lista dei partenti. In avanti Sneijder dovrebbe supportare Milito e Coutinho. Assenti Chivu, Stankovic, Obi, Alvarez e Mariga.

Inter (4-3-1-2): Handanovic; Mbaye, Ranocchia, Silvestre, Nagatomo; Guarin, Mudingayi, Cambiasso, Sneijder; Coutinho, Milito. All.: Stramaccioni

QUI HAJDUK –Il club croato dovrebbe cambiare modulo e proporre un 4-4-2 classico e con il baricentro spostato un po’ più avanti per cercare una rimonta impossibile. In difesa occhio a Jozinovic a sinistra. In avanti Vukusic avrà come spalla Caktas con Lustica e Andrijasevic che dovranno cercare di servire al meglio le due punte con cross dalle fasce laterali.

Hajduk Spalato (4-4-2): Blazevic; Vrsajevic, Maloca, Milovic, Jozinovic; Lustica, Radosevic, Oremus, Andrijasevic; Caktas, Vukusic. All.: Miso Krsticevic

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.