Choc Napoli: Cavani è in vendita

Mentre in questi giorni la squadra è in Cina, dove sabato prossima affronterà la Juventus nella finalissima della Supercoppa Italiana a Pechino, il Napoli è turbato da una notizia che, se confermata, sarebbe una vera e propria bomba di mercato. Edinson Cavani è in vendita, o almeno questo è quanto filtra da Londra, sponda Chelsea, dove un agente FIFA starebbe tentando di proporre alla dirigenza dei campioni d’Europa un colpo che avrebbe del clamoroso, valutato dal presidente De Laurentiis dai 40 milioni di euro in su.

Sempre secondo quanto trapelato da ambienti vicini al club di Roman Abramovich, il Chelsea avrebbe formulato una prima proposta di circa 30 milioni di euro. Una valutazione, tuttavia, ritenuta al momento assolutamente non idonea per strappare dal Napoli il suo Matador. Non è da escludere, dunque, un nuovo incontro a breve per trattare una cessione che avrebbe davvero del clamoroso e che getterebbe sicuramente nello sconforto i tifosi partenopei, già depressi, calcisticamente parlando, dall’addio di un altro idolo del “San Paolo” con il Pocho Lavezzi.

L’alternativa ad una “fuga” dell’uruguayano potrebbe essere Gianpaolo Pazzini, attaccante dell’Inter con le valigie in mano e pronto ad accasarsi in Campania. Cavani sarebbe attirato anche dall’offerta economica di Paperon Abramovich, che non avrebbe alcuna difficoltà ad accontentare le richieste da questo punto di vista dell’ex palermitano, a differenza di De Laurentiis che, non molto tempo, minacciò fa il calciatore di farlo marcire in panchina se gli avesse chiesto ancora di far lievitare il proprio ingaggio a 7 milioni di euro.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.