Londra 2012: calcio maschile, Messico in finale

E’ il Messico allenato da mister Luis Fernando Tena la prima finalista del torneo olimpico di calcio maschile dei giochi di Londra 2012. La Tricolor ha sconfitto 3-1 nel tempio londinese di “Wembley” il Giappone, che dovrà accontentarsi di disputare la finalina per la conquista della medaglia di bronzo. Messicani che ora attendono di conoscere il nome di chi tra Corea del Sud e Brasile sarà la squadra che contenderà loro l’oro olimpico sabato 11 agosto.

Eppure era stata la selezione del Sol Levante a portarsi in vantaggio dopo appena 12′ di gioco all’attaccante maglia numero 7 Otsu, bravo a superare con un bel tiro il portiere avversario Corona; ma i centroamericani non si demoralizzavano e trovavano la rete del pari già al 31′ con Fabian, mentre ci pensava al minuto 65′ il bomber del Santos Laguna, Oribe Peralta, a portare in vantaggio i verdi, che chiudevano definitivamente il discorso qualificazione proprio allo scadere, con la terza rete messa a segno da Cortés.

IL TABELLINO
MESSICO-GIAPPONE: 3-1 (1-1)
Messico (4-3-1-2): Corona; Jimenez, Salcido, Mier, Chavez; Aquino, Reyes, Henriquez; dos Santos (1’st Jimenez); Fabian (45’st cortés), Peralta. All.: Tena.
Giappone (4-4-2): Gonda; Tokunaga, Sakai, Yoshida, Suzuki; Ohgihara (38’st Saito), Higashi (26′st Sugimoto), Yamaguchi, Kiyotake (32’st Usami); Otsu, Nagai. All.: Sekizuca.
Arbtitro: Rocchi (Italia)
Marcatori: 12′ Otsu, 31′ Fabian, 65′ Peralta, 93′ Cortés
Note: Ammoniti: Fabian (M), Sakai (G)

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.