Domani amichevole tra Sudtirol e Sambonifacese

Domani, 8 agosto, Sudtirol in campo (ore 17) per preparare il match di Coppa a Modena. Corroborato dalla salutare e incoraggiante vittoria contro il Cuneo nel primo turno della Coppa Italia/Tim Cup, che ha oltretutto rappresentato il debutto stagione in una competizione ufficiale, l’FC Südtirol prosegue la sua preparazione estiva con un utile test-match in programma domani, mercoledì 8 agosto (calcio d’inizio alle ore 17), a Maso Ronco, impianto sportivo che da questa stagione è la sede permanente degli allenamenti della squadra biancorossa. L’avversario di turno sarà l’A.C. Sambonifacese, formazione veronese che nella prossima stagione militerà nel campionato nazionale di serie D, dopo essere retrocessa dalla Seconda Divisione Lega Pro al termine dello scorso campionato.

L’amichevole con la Sambonifacese sarà funzionale a preparare al meglio il match di sabato 11 agosto, quando la formazione di mister Stefano Vecchi sarà di scena allo stadio Braglia di Modena (calcio d’inizio alle ore 17.30) per affrontare la locale formazione di serie B nel secondo turno della Coppa Italia/Tim Cup. Un match, quello contro gli emiliani allenati da Dario Marcolin, al quale non prenderanno parte Alessandro Campo e Massimiliano Tagliani, entrambi espulsi nel match del Druso contro il Cuneo ed entrambi squalificati dal Giudice Sportivo. Per squalifica, ma in questo caso risalente alla scorsa stagione, sarà assente anche Simone Branca, mentre rientrerà in squadra capitan Hannes Kiem che domenica scorsa ha scontato il suo turno di sospensione, anch’esso facente capo alla passata edizione della Coppa Italia.

Per quanto riguarda l’infermeria biancorossa, Simone Iacoponi, Marco Martin, Matteo Grandi e Jonas Clementi sono ancora in fase di riabilitazione dai recenti infortuni, mentre Hannes Fink è tornato ad allenarsi con la squadra.

Nell’A.C. Sambonifacese, che punta dichiaratamente a tornare in Lega Pro dopo una sola stagione di purgatorio in serie D, l’FC Südtirol ritroverà due volti noti agli sportivi regionali, ovvero quelli di mister Stefano De Agostini, nella passata stagione brillante condottiero del Mezzocorona, e Gianni Migliorini, 40enne inossidabile centrocampista, anch’egli in forza al team rotaliano nello scorso campionato di serie D.

Ufficio Stampa Sudtirol

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it