Londra 2012, Fabbrizi d’ARGENTO nel Trap

La Fossa Olimpica porta in dono un’altra medaglia all’Italia: la conquista Massimo Fabbrizi che si aggiudica l’argento dietro al croato Cernogoraz. Fatale all’italiano l’errore al sesto piattello dello shoot out: in precedenza l’atleta marchigiano, dopo un inizio difficoltoso, era stato autore di un’ottima rimonta agguantando nel finale la testa della classifica in coabitazione proprio con il tiratore della Croazia.

Due gli errori nella finale di Fabbrizi che chiude con un totale di 146 piattelli colpiti su 150. Con lui, come detto, Cernogoraz mentre alle loro spalle è il rappresentante del Kuwait Aldeehani a battere, a sua volta, l’australiano Diamond allo shoot out e ad aggiudicarsi il bronzo.

Per l’Italia seconda medaglia dal trap, specialità del tiro a volo, dopo l’oro vinto da Jessica Rossi, quinta in totale conquistata dai nostri “cecchini” (2 ori e 3 argenti) e 17esima della spedizione azzurra alle Olimpiadi di Londra 2012 (7 ori, 6 argenti e 4 bronzi, Italia al sesto posto provvisorio nel medagliere).

CLASSIFICA:
1° Giovanni CERNOGORAZ 146/150 (SO: 6)
2° Massimo FABBRIZI 146/150 (SO: 5)
3° Fehaid ALDEEHANI 145/150 (SO: 4)
4° Michael DIAMOND 145/150 (SO: 3)
5° Jesus SERRANO 144/150
6° Anton GLASNOVIC 143/150

Condividi

Nato a Porto San Giorgio nel 1983, gira gli impianti del centro Italia come Match Reporter (basket, calcio e volley) per Perform Group. Polemico per natura e critico per vocazione.