Londra 2012: calcio femminile, il Giappone è in finale

E’ il Giappone la prima squadra finalista del torneo olimpico di calcio femminile dei giochi di Londra 2012. Nel templo londinese di “Wembley”, le asiatiche di mister Sasaki hanno sconfitto 2-1 la quotata Francia del tecnico Bruno Bini, volando verso la finalissima di giovedì prossimo che assegnerà l’oro iridato. Giapponesi che attendo di conoscere il nome della formazione che contenderà loro il primo posto; squadra che uscirà fuori dalla vincitrice del derby tutto nordamericano tra Canada e Stati Uniti.

Giappone praticamente sempre avanti, passato in vantaggio al minuto 32 con l’attaccante maglia numero 17 Ogimi; 1-0 col quale si chiude il primo tempo, mentre la ripresa vede il raddoppio della formazione del Sol Levante, che segna la seconda rete la Sakaguchi. Francesi stordite, che cercano di riprendere la partita riuscendo a segnare solamente la rete dell’1-2 con Eugenie Le Sommer, entrata nel corso dei secondi 45′ di gioco. Inutile forcing finale delle transalpine: per loro la possibilità di conquistare ancora la medaglia di bronzo, da contendere alla perdente dell’altra semifinale.

IL TABELLINO
FRANCIA-GIAPPONE: 1-2 (0-1)
Francia (4-4-2): Bouhaddi; Renard, Georges, Franco, Bompastor; Soubeyrand (11’st Abily), Necib, Bussaglia; Delie, Thomis , Thiney (13’st Le Sommer). All.: Bini.
Giappone (4-4-2): Fukumoto; Kinga, Iwashimizu, Sameshima, Kumagai; Miyama, Kawasumi, Sakaguchi (39’st Tanaka), Sawa; Ohno (29’st Ando), Ogimi. All.: Sasaki.
Arbitro: Alvarado (Messico)
Marcatori: 32′ Ogimi, 49′ Sakaguchi, 76′ Le Sommer
Note: Ammoniti: Renard (F)

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.