Cobolli Gigli: “Juve, su Conte hai sbagliato”

Giovanni Cobolli Gigli non usa mezzi termini per esprimere il suo pensiero: l’ex presidente della Juventus ritiene che l’attuale società bianconera abbia sbagliato strategia per quanto concerne la difesa di Antonio Conte. Intervenuto su Radio Gol, il 67enne rilascia queste dichiarazioni: “La Juve ha fatto una stagione mostruosa e nessuno può cancellarla. I ragazzi hanno avuto un carattere incredibile, gente come Bonucci merita solo rispetto. Credo nell’innocenza del ragazzo e spero che la Giustizia sportiva non si faccia prendere troppo dalla frenesia. Non condivido la scelta del club sulla vicenda Conte: patteggiare equivale ad ammettere una certa colpevolezza. Bisognava fare diversamente”.

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.