Tragedia in Romania: muore Chinonso Ihelwere Henry

Ancora un’altra tragedia su un campo di calcio. Questa volta tocca alla Romania dove ha perso la vita il calciatore nigeriano Chinonso Ihelwere Henry, che giocava nel Delta Tulcea (2/a divisione).
Il giocatore è morto in seguito ad un malore nel corso di un’amichevole contro il Balotesti. Un quarto d’ora dopo il suo ingresso in campo, nel secondo tempo, il 21enne si è accasciato al suolo per un improvviso attacco cardio-respiratorio. Dopo oltre un’ora di rianimazione, non c’è stato nulla da fare.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it