Psg-Barca, trionfo ai rigori per i catalani

Vittoria ai rigori per il Barça di Tito Vilanova contro la corazzata Psg nel primo trofeo di Parigi. I tempi regolamentari si erano chiusi sul risultato di 2-2. Vantaggio blaugrana con Rafinha, classe 1993 fratello minore di Thiago Alcantara, che al 6′ sfruttava un maldestro intervento di Alex. Raddoppio di Messi su un calcio di rigore gentilmente regalato dal direttore di gara per un inesistente fallo di Sakho su Sanchez. I capitolini di Ancelotti erano però bravi a reagire accorciando prima le distanze con un calcio di rigore di Ibrahimovic (rigore stavolta sacrosanto procurato da Lavezzi) e impattando con un’incornata di Camara a nove minuti dal termine. I tiri dagli undici metri premiano i catalani con la nuova divisa giallo-arancio. Perfette le esecuzioni di Messi, Xavi, Fabregas e Pique mentre per i parigini errori decisivi di Hourau e Gameiro.

Condividi
Nato a Formia l’11 aprile 1991, grande appassionato di giornalismo sportivo. Segue con molto interesse il calcio nazionale ed internazionale, è molto attento alle trattative di calciomercato. Mondopallone è la sua occasione per crescere.