Londra 2012: Bolt in semifinale con Blake e Powell

10″09 è il tempo con cui il “re del vento” Usain Bolt ha raggiunto le semifinali dei 100 metri alle Olimpiadi di Londra.

Tempo alto, uno dei più alti della batteria ma c’è da dire che il fenomeno jamaicano ha corso la sua prova con grande scioltezza. Bolt ha dato l’impressione di non spingere mai seriamente sull’acceleratore e di controllare ampiamente la sua falcata impressionante. Insomma, con i suoi avversari già dalle semifinali ci sarà da divertirsi.

Quarti di finale che sono stati dominati dallo statunitense Ryan Bailey, che ha chiuso in 9″88, la vera sorpresa di questa specialità. Bene anche Gatlin in 9″97, Tyson Gay e Asafa Powell che corre in 10″04 rischiando la squalifica per aver invaso la corsia di sinistra. 10″00, infine, per Yohan Blake, il campione del Mondo in carica.

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it