Londra 2012: calcio femminile, Francia in semifinale

La Francia è la prima semifinalista del torneo femminile di calcio di Londra 2012. Le ragazze di mister Bini hanno superato 2-1 la temibile Svezia, qualificandosi per il prossimo turno e proiettandosi di gran carriera in zona medaglie. All'”Hampden Park” di Glasgow decidono le reti delle Georges e della Renard, giunte nel giro di dieci minuti tra il 29′ ed il 39′ della prima frazione di gioco.

Eppure erano state le scandinave di mister Dennerby a passare in vantaggio dopo appena 18′ minuti di gioco grazie alla rete della capitana delle gialloblu Fischer, brava a ribadire in rete su azione di calcio d’angolo. Tuttavia le transalpine, già super durante la fase a gironi della manifestazione, non si davano per vinte, riuscendo prima a pareggiare con il difensore maglia numero 4 Georges e poi a ribaltare la situazione. Inutile il forcing finale delle svedesi. Francia che ora attende di conoscere chi tra Brasile e Giappone affronterà in semifinale lunedì prossimo.

IL TABELLINO
SVEZIA-FRANCIA: 1-2 (1-2)
Svezia (4-4-2): Lindhal; Sembrant, Berglund, Svensson (37’st Edlund), Thunebro; Fisher, Dahlqvist, Hammarstrom (25’st Goransson), Segem; Shelin, Jakobssen (11′st Asslani). All.: Dennerby.
Francia (4-4-2): Bouhaddi; Renard, Georges, Franco, Bompastor; Soubeyrand (25’st Abily), Necib, Bussaglia; Delie, Thomis (30’st Le Sommer), Thiney (43’st Catala). All.: Bini.
Arbitro: Seitz (Stati Uniti)
Marcatori: 18′ Fisher, 29′ Georges, 39′ Renard
Note: Ammoniti: Svensson (S), Franco (F)

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.