Calcioscomesse: -1 alla Sampdoria

La Sampdoria e il procuratore federale Stefano Palazzi hanno raggiunto un accordo di patteggiamento per la vicenda calcioscommesse. I luguri partiranno da -1 nel prossimo campionato e pagherà 30mila euro di ammenda. La Sampdoria deve rispondere di responsabilita’ oggettiva per un illecito dell’ex tesserato Stefano Guberti legato a Bari-Samp del 23 aprile 2011, e per responsabilita’ presunta per il comportamento dei tesserati baresi Andrea Masiello e Marco Rossi. Ora toccherà alla commissione disciplinare decidere se il patteggiamento è valido o meno.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.