Londra 2012, super Italia: Sartori-Battisti d’argento!

Altra grande giornata per il canottaggio italiano alle Olimpiadi di Londra. Alessio Sartori e Romano Battisti hanno conquistato la medaglia d’argento, la decima medaglia per l’Italia, nel 2 di coppia.

Tattica di gara stupenda per i due atleti azzurri che passano sesti ai 500 metri, tengono la scia della Slovenia al kilometro, poi azionano il turbo e passano a condurre la gara ai 500 dal traguardo. La gara diventa fantastica, ricca di emozioni, sembra essere oro ma l’Italia non ha ancora fatto i conti con la Nuova Zelanda che negli ultimi metri passa in vantaggio e va a vincere con una strepitosa progressione finale.

Italia d’argento quindi dietro agli “All Blacks” della Nuova Zelanda, Nathan Coen e Joseph Sullivan ma davanti all’imbarcazione slovena guidata da Luka Spik e Iztok Cop.

Sono soddisfatto, tattica di gara fantastica, ai 500 siamo passati in testa, abbiamo preso coraggio ma la Nuova Zelanda ha fatto la gara su di noi e nel finale ci ha superato. Ce l’abbiamo messa tutta, c’ho creduto fin dal primo giorno di allenamenti 8 mesi fa, è venuto fuori un grande equipaggio e un gran risultato – ha spiegato Romano Battisti al termine dell’impresa – Ci siamo sempre detti, ‘alleniamoci per vincere’, poi quello che arriva arriva. E ora siamo orgogliosi del risultato e di avere un grande allenatore e una grande società alle spalle. Ci hanno fatto sentire sempre dei campioni. Saluto tutti i nostri amici, mia moglie, mia figlia e mia mamma che sono in tribuna“.

Stesse parole di grande soddisfazione per Alessio Sartori, giunto alla sua terza medaglia olimpica: “Il nostro percorso è stato molto difficile, quest’anno abbiamo dovuto combattere, tirare fuori la grinta e alla fine abbiamo dimostrato di avere le capacità per competere a livello internazionale. Dedico la medaglia al colonnello Belantuono scomparso recentemente che ci ha accompagnato sui campi di gara, un papà per tutti e due ed oggi è qui con noi!

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it