Amichevoli, Novara-Renate 3-1

Nella frescura valdostana di Saint Vincent, il Renate mette in mostra tutte le sue potenzialità giocando un ottima gara contro il Novara. Nonostante i pesanti carichi di lavoro, i ragazzi allenati da mister Antonio Sala mostrano una buona condizione fisica per tutti i novanta minuti di gioco.

I nerazzurri partono subito forte dimostrando di non temere gli avversari. Al 5’, galoppata sulla destra di Zanetti e cross in mezzo per Brighenti che di piatto non riesce ad indirizzare la palla nello specchio della porta. Il Novara risponde al 18’ con Gonzalez che non riesce a sfruttare un invitante lancio di Alborno. Nei primi 25 minuti di gioco il Renate si mostra dinamico ed intraprendente mettendo in difficoltà gli avversari novaresi. Nel miglior momento dei nerazzurri arrivano però due gol subiti in un minuto. Al 26’, angolo di Gonzalez e colpo di testa deciso sul primo palo di Barusso che insacca in rete. Sessanta secondi più tardi, retropassaggio di Adobati per Galli che, nel tentativo di scartare Piovaccari, si fa rubare palla dal neo acquisto del Novara permettendogli così di depositare facilmente la sfera in rete. Una doccia fredda per il Renate che comunque non demorde e continua a macinare gioco. La gioia di vedere ripagati gli sforzi fatti sul campo arriva al 42’. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto dagli avversari, Malivojevic recupera palla e, nonostante l’intervento falloso subito, lancia in profondità Zanetti. L’attaccante renatese si invola verso la porta bruciando in velocità ben due difensori azzurri e conclude con una potente botta che non lascio scampo a Bardi. Grandissimo gol condito anche da una prestazione di livello.

La ripresa si apre purtroppo con una svista incredibile dell’arbitro che penalizza le pantere. Contrasto fisico tra Piovaccari e Gavazzi, con quest’ultimo che interviene pulito sul pallone. Il direttore di gara fischia invece un penalty davvero inesistente. Sul dischetto si presenta Gonzalez che porta il punteggio sul 3 a 1 finale.

Tanta rabbia per un gol ingiusto che si trasforma in carica positiva. Al 12’, grande sventagliata di Zanetti che taglia tutto il campo e trova puntuale l’inserimento di Storani. Controllo a seguire e conclusione di potenza che viene deviata ottimamente in corner da Bardi. Dieci minuti più tardi Santonocito ci prova da fuori area colpendo però il palo. L’ultimo episodio degno di nota prima del triplice fischio dell’arbitro arriva al 34’. Bella parata in tuffo di Galli su tiro di Libertazzi.

Novara: Bardi, Del Prete, Alborno, Perticone (dal 33’pt Lisuzzo), Ludi, Pesce (dal 20’st Giorgi), Barusso (dal 25’st Motta), Faragò (dal 10’st Buzzegoli), Piovaccari (dal 30’st Libertazzi), Jensen, Gonzalez (dal 37’st Lanteri). All: Tesser

Renate 1° Tempo: Galli.R, Adobati, Adorni, Gavazzi, Frigerio, Gualdi, Cavalli, Galli.N, Malivojevic, Brighenti, Zanetti. All: Sala

Renate 2° Tempo: Galli.R, Adorni (dal 37’st Mara), Gavazzi, Ferrari, Morotti, Galli.N (dal 17’st Santonocito e dal 22’st Mastrototaro), Cavalli, Mantovani, Storani, Brighenti, Zanetti (dal 30’st Sciannameo).

Reti: al 26’pt Barusso (N), al 27’pt Piovaccari (N), al 42’pt Zanetti (R), al 7’st Gonzalez (N)

Ufficio Stampa A.C. Renate

Condividi
Formato da una redazione dinamica e giovane, MondoPallone.it parla di calcio e respira sport. Sempre sul pezzo, continuamente all'opera per fornire un'informazione pulita, diretta, sincera. Email: redazione@mondosportivo.it