Udinese, Armero verso Torino

Sembra ormai chiudersi la telenovela relativa all’esterno colombiano Pablo Armero, che nei prossimi giorni dovrebbe lasciare Udine per raggiungere Mauricio Isla e Kwandwo Asamoah a Torino sponda bianconera.

Dopo il via libera dato dal presidente friulano Soladati infatti si sono intensificati i contatti fra le due società e, anche se permane il nodo relativo alla modalità di trasferimento, si respira grande ottimismo per la buona riuscita dell’affare. La Juventus, che spinge per il prestito con diritto di riscatto, potrebbe alla fine accettare la comproprietà con l’inserimento di un giovane fra Bouy, Boakye e Rugani nell’affare per abbassare la parte in contanti. L’Udinese in questo modo si aggiudicherebbe un giovane di assoluto valore, pur perdendo un’altra pedina della squadra che negli ultimi due anni ha conquistato la qualificazione in Champions League.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.