Napoli, Gargano sempre più lontano

Il Napoli nelle prossime settimane rischia di perdere una delle colonne del squadra che negli ultimi anni ha trascinato gli azzurri verso traguardi sempre più prestigiosi: Walter Gargano. Il giocatore, chiuso dall’arrivo di Behrami, ha infatti chiesto rassicurazioni al tecnico, che però non ha potuto promettergli una maglia da titolare.

Gargano, nonostante abbia la stima di società e tecnico, vuole però rivestire un ruolo da titolare nel centrocampo del Napoli, cosa di difficile realizzazione visto che Mazzarri lo vede come alternativa a Gokhan Inler in cabina di regia e non come mezzala, ruolo nel quale giostreranno Behrami e Hamsik.

Il giocatore a questo punto potrebbe chiedere la cessione. Le offerte non mancano: in Italia Gargano piace molto alla Fiorentina, mentre all’estero Malaga, Valencia e Wigan sono pronte a contattarlo se venisse messo sul mercato. Il costo del cartellino dell’uruguayano si aggira intono agli 8 milioni di euro.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.