Londra 2012: calcio femminile, Svezia e Giappone ai quarti

Sono Svezia e Giappone le prime due qualificate ai quarti di finale del torneo femminile di calcio dei giochi di Londra 2012. Svedesi e giapponese hanno chiuso rispettivamente al primo e al secondo posto nel Gruppo F, accedendo direttamente alla fase ad eliminazione diretta. Qualche speranza ancora per il Canada, terzo a quattro punti, che spera nel ripescaggio come una delle due migliori terze.

La Svezia ha chiuso a 5 punti, merito di una vittoria e di due pareggi, l’ultimo dei quali maturato proprio oggi contro il Canada del capocannoniere Melissa Tancredi. Un 2-2 giunto alla fine di una gara vibrante, in cui le scandinave si erano portate sul 2-0 prima di subire la rimonta delle nordamericane. Stessi punti per il Giappone, ma con differenza reti peggiore rispetto alle giocatrici europee. Asiatiche che nell’ultimo incontro hanno pareggiato 0-0 contro l’eliminato Sud Africa.

Condividi
Nato a Fondi (LT) il 18 gennaio 1984, è laureato in Teoria della Comunicazione. Scozzese di adozione, vive a Edimburgo, dalla quale non smette di coltivare le sue sue maggiori passioni: il calcio e la scrittura.