Conte patteggia: 3 mesi di squalifica

Antonio Conte, allenatore della Juventus, e Stefano Palazzi, procuratore federale, hanno raggiunto l’accordo per il patteggiamento nel caso del calcioscommesse dopo alcuni giorni intensi.Il tecnico sconterà così solo 3 mesi per le omesse denunce di Novara-Siena e Albinoleffe-Siena invece dei sette mesi che avrebbe rischiato in caso di processo. Oltre alla squalifica, che lascerà la Juve senza guida tecnica per una decina di gare fra campionato e Champions, il tecnico pagherà anche una multa di 200 mila euro.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.