Milan, Nkoulou supera Yanga-Mbiwa

Adriano Galliani sta seguendo con grande attenzione le reazioni francesi ai corteggiamenti del Milan. L’ad del Milan si era orientato con decisione su Yanga-Mbiwa, difensore del Montpellier, ma ha trovato di fronte un presidente, Louis Nicollin, un po pittoresco. Pur sapendo che il giocatore fra un anno si libera a zero euro (contratto in scadenza nel 2013), Nicollin, che si diverte a chiamare Galliani con il soprannome di Kojak, ha sparato una cifra esagerata per liberare il suo giocatore: 25-30 milioni sono una quotazione che non ha senso, ma è pure difficile cominciare a trattare partendo da queste basi. E allora, se anche non dovesse partire per Montpellier, Galliani andrebbe ben volentieri a Marsiglia, dove gioca Laurent Nkoulou. Pagato 3,5 milioni di euro un anno fa dal Monaco, il camerunense, a soli 22 anni, ha già indossato la fascia di capitano della sua nazionale. Difficile strapparlo dopo una sola stagione,ma l’Olympique naviga in acque economicamente piuttosto agitate. In assoluto, Nkoulou sarebbe anche il preferito: ma proprio per motivi contrattuali, è più complicato da raggiungere.

[Tuttosport]

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.