Lega Pro: new entry societarie per il Latina

L’Us Latina Calcio saluta nuovi ingressi all’interno della società. Come avevano annunciato qualche settimana fa i vertici dirigenziali nerazzurri, per poter intraprendere una nuova avventura in Prima Divisione sarebbe servito l’apporto fondamentale dell’imprenditoria locale e di forze fresche per consentire alla squadra di poter lottare per i traguardi che il club di Piazzale Prampolini si era prefissato in vista della prossima stagione: “L’avevamo detto – ha spiegato il vicepresidente nerazzurro Pasquale MaiettaQuest’anno la società avrebbe avuto bisogno di risposte concrete da parte della città per dare al Latina quella solidità economica necessaria in modo da poter porre le basi su un piano di crescita a lungo termine. Ebbene, questa risposta fortunatamente c’è stata, grazie anche alla fondamentale intercessione del nostro primo cittadino, il sindaco Giovanni Di Giorgi, che si è prodigato in prima persona facendo spesso da intermediario per portare linfa al ‘nostro’ Latina. Quindi salutiamo con entusiasmo questi nuovi ingessi in società consistenti in alcune cordate che di certo risulteranno fondamentali per poter progettare la prossima stagione a certi livelli”.

Una di queste cordate, di cui nelle prossime settimane si determinerà l’esatta collocazione all’interno dei piani societari dell’Us Latina Calcio, è rappresentata da Fabrizio Colletti, un giovane, pontino doc, che incarna in pieno lo spirito che accomuna tutta la dirigenza nerazzurra che fa dell’amore per i colori della squadra del capoluogo, della voglia di far crescere l’ambiente e della propensione al lavoro il proprio credo: “Il gruppo imprenditoriale che rappresento – ha commentato Colletti – non ha avuto alcun dubbio nell’accettare la proposta da parte della dirigenza nerazzurra. La nostra volontà è quella di condividere, da cittadini di Latina, la passione per questa maglia e fare in modo di fornire un apporto importante per poter crescere e tentare di raggiungere altri importantissimi traguardi, come d’altronde è stato fatto sinora. La bontà del progetto, poi, ci ha subito colpito fornendo ancora più spinta al nostro gruppo per prendere una decisione e scendere in campo insieme a questa splendida società che ci ha accolto a braccia aperte. Personalmente – continua Colletti – sono davvero emozionato per l’inizio di questa nuova e affascinante sfida che speriamo possa portare il nome della nostra città stabilmente tra i protagonisti del calcio nazionale”.

Fonte: ufficio stampa Latina Calcio

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it