Inter, idea Pinilla

L’Inter avrebbe messo gli occhi sul centravanti del Cagliari Mauricio Pinilla. Secondo il Corriere dello Sport il cileno sarebbe considerato dalla dirigenza nerazzurra come l’ideale vice-Milito per la prossima stagione.

I nerazzurri pensavano ad un acquisto low cost visto che il giocatore è stato riscattato a inizio luglio dal Cagliari per 3,2 milioni di euro. Il presidente sardo Cellino adesso però ha sparato alto per il cartellino di Pinilla, 18 milioni di euro. Cifra fuori mercato che l’Inter non può permettersi di spendere per un giocatore destinato a sedere spesso in panchina, sopratutto ora che tutte le energie economiche sono destinate ad arrivare al brasiliano Lucas del San Paolo.

Se il Cagliari abbasserà le pretese si potrà trovare una soluzione, altrimenti Pinilla resterà in Sardegna e l’Inter cercherà altrove il vice Milito per la stagione che va ad incominciare.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.