Calcioscommesse: altre accuse per Antonio Conte

Emergono importanti nuove accuse nei confronti dell’allenatore della Juventus, Antonio Conte. Dopo aver deciso di patteggiare per le omesse denuncie delle gare Siena-Albinoleffe e Siena-Novara, spuntano altre due partite che inevitabilmente andranno sotto la lente d’ingrandimento della procura federale.

Secondo il quotidiano “La Repubblica“, l’ex difensore del Bari, attualmente squalificato proprio per la vicenda calcioscommesse, Vittorio Micolucci, avrebbe inviato un fax al procuratore Stefano Palazzi con dei particolari legati al tecnico della Juve: “Nella stagione della promozione con Perinetti e Conte è stata fatta Piacenza-Bari con un pareggio e Salernitana-Bari con una sconfitta nostra“.

Nel fax ci sarebbero nuovi dettagli sul quadro delle partite truccate e che arricchiscono la situazione sull’organigramma dell’associazione criminale con più gruppi che lavoravano contemporaneamente. Il tutto è stato allegato agli atti e acquisito dalle Procure di Bari e Cremona che sentiranno Micolucci nei prossimi giorni.

Fonte: sportmediaset.com

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it