Londra 2012, 4×100: Italia 7°. Storica Francia, Usa battuti!

Dopo le delusioni di Federica Pellegrini e Fabio Scozzoli, arriva un’altra prestazione al di sotto delle aspettative per la staffetta italiana, solo settima nella finalissima.

Il successo è andato alla Francia, prima volta nella storia nella staffetta, secondo posto per gli Stati Uniti d’America con Ryan Lochte battuto sul fil di lana da uno strepitoso Yannick Agnel (nella foto), e terza piazza per una sorprendente Russia. Fuori dal podio l’Australia.

Marco Orsi, Luca Dotto, Pippo Magnini e Michele Santucci, dunque, settimi con 3’14”13”. “Ci abbiamo messo il cuore, il livello si è notevolmente alzato e noi non eravamo purtroppo al top della forma” ha spiegato Dotto mentre Magnini afferma: “Abbiamo fatto la nostra gara, già da questa mattina abbiamo visto che non eravamo veloci. A parte i francesi che hanno fatto paura, con gli altri potevamo giocarcela

Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA. Email: miannotta@mondosportivo.it