Wenger sbotta: “Basta con van Persie”

Il tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger non ce la fa più a parlare sempre e solo della situazione relativa a Robin van Persie e cosìdopo l’amichevole di ieri sera in sala stampa il manager è sbottato coi giornalisti chiudendo ad altre domande sul futuro dell’attaccante olandese.

“Non tornerò a parlare sempre e solo di van Persie, lui è solo uno dei tanti attaccanti che ho a sisposizione. Non abbiamo avuto contatti col City o lo United per lui, anzi non abbiamo ricevuto nessuna offerta e di certo il suo futuro non monopolizza i miei pensieri. – spiega Wenger – Abbiamo appena giocato una partita di calcio stasera e voi mi avete fatto domande solo su un giocatore. Ora che ho spiegato la situazione non intendo tornarci mai più. Avete capito?”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.