Rottura tra Preziosi e Lo Monaco: era inevitabile

La storia di Pietro Lo Monaco con il Genoa è ormai ai titoli di coda. L’ex Catania ed Enrico Preziosi, secondo Repubblica.it, avrebbero sancito il divorzio in occasione dell’ultimo faccia a faccia. Lo Monaco pretendeva delle deleghe sportive e amministrative che il numero uno grifone non ha voluto concedergli. A quel punto la rottura è diventata inevitabile.

Ma, se consentite, il rapporto sembrava a rischio sin dagli albori: da una parte c’era un dirigente abituato a recitare un ruolo importante, dall’altra un presidente voglioso di apparire e con l’obiettivo di rinforzare le grandi italiane prima che pensare al Genoa. Ditemi un po’ voi come poteva andare…

Condividi
Scrive per "Il Quotidiano della Calabria" e "Il Crotonese". Classe '92 ma già con una discreta esperienza alle spalle: ha collaborato con diversi siti internet e anche con la romana Radio Ies. Tra i superstiti del primo MP.