Londra 2012, gli azzurri dell’arco sono in finale

La nazionale maschile di tiro con l’arco si riconferma sul podio olimpico, staccando il pass per la finalissima contro gli Stati Uniti. Ora i nostri atleti cercheranno di migliorare il secondo posto ottenuto a Pechino, quando furono sconfitti dalla Corea del Sud.

Dopo aver superato Taipei e Cina il trio Galiazzo, Nespoli e Frangilli è riuscito ad avere la meglio sui rivali messicani in semifinale. Gara difficile con gli azzurri che hanno sofferto un avvio difficile, complice una prima serie di tiri non proprio perfetta e un distacco di 4 punti da recuperare. La svolta del match arriva al decimo tiro con Nespoli che centra il primo “10” azzurro, dando fiducia al trio azzurro. La rimonta si concretizza nelle fasi succesive e da -6 riusciamo a ridurre lo svantaggio a un solo punto per poi arrivare all’ultima rotazione in parità.

Chiudiamo con due “10” e un “9” di Galiazzo, mentre dall’altra parte l’8 del Messico al primo tiro ci regala la certezza matematica della finale.

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it