Gli ultimi affari di mercato in Lega Pro

Non solo acquisti, ma anche cessioni per l’Aversa Normanna di mister Romaniello. La compagine campana ha ufficializzato quest’oggi il trasferimento in compartecipazione al Carpi di Gaetano Letizia (’90); un salto meritato in una categoria superiore per un terzino di qualità che ha dimostrato ottime capacità offensive. Per lui contratto triennale con il club emiliano.

Ottimo colpo in entrata per la Cremonese che è riuscita a trovare l’accordo con il difensore Davide Moi (’85), uno dei tanti calciatori svincolati dopo il fallimento del Siracusa. Moi, sulle cui tracce c’erano società del calibro di Cagliari e Trapani, si è messo all’opera in settimana con la maglia grigiorossa, giocando nel secondo tempo dell’amichevole contro il Chievo Verona.

Due giovani innesti per Sudtirol e Tritium. I primi hanno ottenuto in prestito dalla Reggina il centrocampista Francesco Bontà (’93), un 19enne con 40 presenze all’attivo nei campionati professionistici. Il Tritium, invece, è andato a pescare nel vivaio del Milan portando a termine la trattativa per l’attaccante Pietro Cogliati (’92).

Condividi
Nasce a Roma il 30 maggio 1979 mentre il Nottingham Forest di Brian Clough vinceva la sua prima Coppa Campioni. Radiocronista sui campi dell’Eccellenza laziale, adora il calcio minore ed il futsal. Email: emodugno@mondosportivo.it