Cavani: “Io parlo sul campo. Napoli il mio futuro”

Edinson Cavani è tornato a parlare dal ritiro della nazionale uruguayana a Londra rispondendo al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis dopo le esternazioni riguardanti una sua possibile richiesta di aumento, chiarendo anche che la rapina subita dalla moglie non cambia la sua voglia di restare a Napoli.

“Non so quali siano le ragioni che lo abbiano spinto ad affermare certe cose, ma credo che sappia quello che dice. Io preferisco esprimermi in campo. – ha spiegato Cavani ai giornalisti italiani -La rapina? Sono cose che avvengono ovunque e immagino che il responsabile non sia un tifoso del Napoli. La paura è stata tanta, ma ora è passata”.

La conclusione va inevitabilmente a toccare i temi del mercato: “Il mio futuro è a  Napoli adesso, ma un giorno potrei pensare all’Inghilterra: qui c’è il calcio più prestigioso del momento”.

Condividi
Nato a La Spezia nel 1981, ha girovagato per l’Italia da sud a nord. Laureato in Scienze della Comunicazione a Bologna, è stato fra i primi collaboratori di MondoPallone.net. Attualmente vive a Padova, collaborando con diversi siti di informazione calcistica.