Roma, 2-1 al Liverpool. In gol Bradley e Florenzi

La Roma batte il Liverpool nella sfida di lusso valida per i festeggiamenti del centenario del Fenway Park di Boston, stadio (di baseball) in cui si è disputata la partita. Giallorossi con Totti, Osvaldo, Castan e Nico Lopez in campo nel primo tempo, apparsi convincenti, pericolosi con Osvaldo in avvio. Il Liverpool ha provato a pressare con il trascorrere dei minuti (traversa di Joe Cole), ma nella ripresa (tantissimi cambi, nei capitolini dentro Lamela e Bojan) la Roma è riuscita a incidere prima con Bradley, poi con Florenzi. Gol della bandiera inglese di Adam nel finale, prima del palo di Lamela che, allo scadere, avrebbe potuto ristabilire le distanze.

Prossima amichevole, per gli uomini di Zeman, il 27 luglio contro la nazionale di “El Salvador”; match, questo, che chiuderà la tournée americana dei giallorossi.

Condividi
Appassionato di sport – calcio, NFL e tennis su tutti. Direttore di MondoPallone.it, giornalista e telecronista di Sportitalia. Ottimista e molto (troppo) frenetico. Email: amilone@mondosportivo.it